Richiesta di chiarimenti sul caso Scirè da parte di studiosi italiani

Riportiamo di seguito la lettera aperta con cui alcuni studiosi italiani chiedono chiarimenti sul caso del Dott. Giambattista Scirè. Si unisce alla richiesta di chiarimenti anche l’Osservatorio Indipendente Concorsi Universitari.


Associazione Trasparenza e Merito. L’Università che vogliamo http://www.trasparenzaemerito.org


Comunicato Stampa


c.a. Magnifico Rettore Prof. Francesco Basile Università degli Studi di Catania Sua sede PEC: protocollo@pec.unict.it

e p.c. Magnifico Rettore Prof. Gaetano Manfredi Presidente della C.R.U.I. Sua sede PEC: segreteria.crui@pec.it


Roma, 7 marzo 2018


L’Associazione Trasparenza e Merito. L’università che vogliamo, venuta a conoscenza della vicenda giudiziaria pluriennale che riguarda il Dott. Giambattista Scirè, del fatto che con sentenza N. 2111/20l7 del T.A.R. Sicilia (sez. di Catania), e successiva comunicazione del 14 Novembre 2017, n. protocollo 136113, dell’Area di Gestione Amministrativa del Personale, si dichiara il Dott. Giambattista Scirè vincitore della selezione pubblica per la stipula di un contratto di lavoro di ricercatore a tempo determinato presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Catania (sede decentrata di Ragusa) e delle recenti comunicazioni intercorse tra il Dott. Scirè e l’Ateneo di Catania CHIEDE rispettosamente al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Catania di rispondere pubblicamente alle seguenti domande. L’Associazione darà pubblicità alle risposte ricevute con ogni canale e mezzo a sua disposizione. Domande: 1) perché l’ateneo non ha provveduto ad eseguire la sentenza N. 1562/2014 del T.A.R. Sicilia (CT) non appena esecutiva e come mai non ha sospeso, per tempo, la candidata illegittimamente dichiarata vincitrice, invalidando la procedura per la richiesta di proroga del contratto? 2) perché è stato sottoposto al Dott. Scirè un contratto anomalo per Ricercatore t.d. di soli 4 mesi per “esigenze didattiche” e non un regolare contratto triennale in ottemperanza della suddetta sentenza? 3) e’ stata attivata, successivamente, la procedura relativa alla richiesta di proroga del biennio di ricerca del Dott. Scirè? Chi e’ il responsabile del procedimento? 4) poiché la valutazione di fine triennio non e’ ancora stata effettuata e quindi nulla e’ stato deciso in merito alla proroga di ulteriori due anni del contratto, il Dott. Scirè dovrebbe ancora apparire nell’elenco personale ricercatore del Dipartimento di Scienze Umanistiche e/o della Struttura didattica speciale di Lingue e Letterature Straniere dell’Ateneo, perché, quindi, il nome del Dott. Scirè non appare, pubblicamente, sul sito di ateneo? e per quale ragione il Dott. Scirè non dispone di un ufficio presso la sede decentrata di Ragusa dell’Ateneo? 5) perché, dopo il decreto del Tribunale di Catania che ha disposto il rinvio a giudizio nei confronti della commissione della suddetta selezione pubblica, individuando come parti offese, oltre al Dott. Scirè, anche l’Università di Catania, l’Ateneo non è stato presente all’udienza e non si è ancora costituito parte civile al processo?

La risposta alle suddette domande può essere comunicata tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: Associazione Trasparenza e Merito. L’universita’ che vogliamo presso lo Studio Legale Grüner Dinelli Via Dandolo n. 19/A 00153 – Roma (Trastevere)

Ringraziando in anticipo il Magnifico Rettore dell’Ateneo Catanese per la sua cortese attenzione, restiamo in attesa di leggere le sue risposte alle domande qui indicate.

Gli studiosi firmatari:

Avv. Giuliano Grüner, Avvocato Cassazionista, Professore Universitario Aggregato di Diritto Amministrativo, A.S.N. Professore Universitario di Prima Fascia di Diritto Amministrativo Prof. Filippo Neri, DIETI, Università di Napoli Federico II Prof. Giuseppe Carlo Marino, ordinario di Storia Contemporanea, Università di Palermo Prof. Angelo d'Orsi , Ordinario di Storia del Pensiero Politico, Dipartimento di Studi Storici, Università di Torino Dott. Andrea Ciampalini Prof. Marco Merafina Prof. Riccardo Cavallo Ricercatore Johnny Padulo Dott.ssa Martina Sartori, European Commission – JRC Seville Prof. Roberto Roson, Dipartimento di Economia, Università Ca’ Foscari, Venezia Dott. Matias Eduardo Diaz Crescitelli Dott. Nuccio Chiricolo. Ricercatore Med 11, Univ. Roma 2 Prof. Saverio Regasto, Università degli Studi di Brescia Dott. Cerasi Dott. Antonio Politano Prof.ssa ordinaria abilitata Sabina Passamonti (Università di Trieste) Prof. Gianfrancesco Vecchio Dott.ssa Marilena Cipollaro Michele Sbacchi, MPhil PhD, Associate Professor of Architectural Design, Universita’ of Palermo Dott. Sandro Magrì Dott.ssa Anna Lisa Somma Dott.ssa Agnese Rapposelli Dott.ssa Francesca Vannini Dott. Tiziano Mancino Cecilia Scoppetta, PhD, ricercatore indipendente Angela Bellia – Marie Curie Researcher Dott. Mario Minacapilli, PhD Università di Palermo Dott.ssa Antonella Fioravanti, Dirigente medico primo livello Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, Siena Dott. Antonio Zuorro Prof. Piero Graglia storia contemporanea Giancarla Codrignani, docente e giornalista, ex Parlamentare della Repubblica Prof. Umberto Melotti Prof. Luigi Piga Prof.ssa Helga Di Giuseppe Dott. Geo Magri Prof.ssa Alice Baradello Dott. Fabio Licciardello (Università di Catania) Michael Donadelli, PhD, Assistant Professor of Finance, Research Center SAFE Dott.ssa Luisella Tizzi Dott.ssa Sara Peticca ex ricercatrice a tempo determinato Prof. Dr. Augusto Cosentino, PhD Dott.ssa Serena Zanetto, dottore di ricerca Dott.ssa Maria Ausiliatrice Puglisi Dott.ssa Maria Pirulli Prof. Sabrina Lanni UMG Avv. Antonio Ciotola Dott. Massimo Bisson, PhD Dott.ssa Margherita Sulas, PhD Storia Moderna e Contemporanea, Ricercatore indipendente Delia Evelina Bruno, Ricercatore CNR Avv. Cavallaro, Studio Legale Cavallaro Prof. Giada Giudice, Visiting Professor, Oxford University, The Classical Art Research Centre Prof. Chiara Maccato, Dipartimento di Scienze Chimiche, Università di Padova Prof. M. Filippa Addis, Università Statale di Milano Dott. Francesco Tulone Prof. Euclide Tonelli Arch. Andrea Bulleri Prof. Adamo Domenico Rombolà Lucia Bertolini (Università eCampus) Marco Bianchi (Heidelberg) Federico Bilotta (Policlinico Umberto I, Roma) Renzo Bragantini (già Sapienza, Università di Roma) Silvia Camilotti (Bergamo) Valeria De Fraja (Verona) Giovanni De Girolamo (IRCCS Brescia) Barbara Di Noi (Università di Modena Reggio Emilia, Università di Firenze) Paolo Divizia (Masaryk University) Stefano Falcinelli (Università di Perugia) Marco Federici (Roma) Paola Gagliardi (Potenza) Davide Gangale Risoleo (Firenze) Valentina Gritti (Università di Ferrara) Cecilia Luzzi (Arezzo) Giacomo Mancuso (Caltagirone) Rosanna Morace (Alghero) Antonella Parmeggiani (Università di Bologna) Nicolò Pasero (Università di Genova, emerito) Giulia Raboni (Università di Parma) Maria Gabriella Riccobono (Università degli Studi di Milano) Daniele Santarelli (Università della Campania Luigi Vanvitelli) Giulio Savelli (Roma) Maria Clara Silvestre (CNR) Francesca Suppa (Università Ca’ Foscari); Leonardo Terrusi (Castellaneta, TA) Vittorio Springfield Tomellieri (Università di Macerata) Prof. Paolo Trovato (Università di Ferrara) Giulio Vaccaro (CNR) Mario Zunino (già Università di Urbino) Giulia Romano (Universita di Pisa) Paolo Corsini docente ed ex senatore della Repubblica Nicola Morra, docente e senatore Dott. Salvatore Fiorentino (Università di Catania) Prof. Anna Maria Monteverdi (Università di Milano) Dott.ssa Laura Giusti (Università di Pisa) Prof. Nunzia Rositani (Università di Pisa) Dott.ssa Federica Fernandez (Università di Palermo) Prof. Giuseppe Mariotta Dott. Alessandro Guaraglia (Università di Sassari) Prof. Renato Pace (AFAM) Dott. Michele Burgio (Università di Palermo) Dott. ssa Eva Cecchinato , storia contemporanea (Università di Venezia) Dott. Vincenzo Pinto, storia contemporanea Prof. Maria Francesca Petrocchi , professore ordinario (Università della Tuscia) Dott. Giuseppe Bonanno (Università di Catania) Dott.ssa Matilde Carabellese (Orientale di Napoli) Dott. Ugo Marzolino (Università di Trieste) Dott.ssa Claudia Scorolli (Università di Bologna) Dott.ssa Giovanna Sabatino (Università di Chieti-Pescara) Prof. Augusto Cavadi, docente e scrittore




DONA A QUESTO IBAN

IT24C0760117000001041583947

Effettua una donazione all'associazione tramite bonifico online o cartaceo utilizzando l'IBAN fornito.

Grazie per il supporto!

CONTATTACI
arrow&v
Carica file in formato JPG

MAIL - trasparenzaemerito@gmail.com

EMAIL PEC - trasparenzaemerito@pcert.postecert.it

Via Dandolo 19/A Roma (Trastevere)

Codice Fiscale: 97965470582. 
 

IBAN - IT24C0760117000001041583947

(BancoPosta - Poste Italiane)