Repubblica: Cambia l'Ufficio controllo concorsi.Fioramonti:verifiche in ritardo.Tra-Me: fatto grave


Università: l'ex Iena lascia l'Ufficio di controllo sui concorsi. Giarrusso: "Mi candido alle Europee". Fioramonti, chiamato in causa da Bussetti, scrive: "Il lavoro di verifica è in ritardo per il formato delle mail". L’ufficio Giarrusso dunque passerà – senza Giarrusso - dalle dirette dipendenze di Fioramonti al controllo di Valditara, capo Dipartimento che mai ha fatto cenno agli scandali concorsuali. Giambattista Scirè, motore di "Trasparenza e merito", nonché ricercatore in contenzioso con l'Università di Catania per un concorso, replica a nome dell’associazione: “Ma che, ci state prendendo in giro?”.

L'articolo di Corrado Zunino su Repubblica.it del 1 aprile 2019


Leggi l'articolo integrale su Repubblica.it del 1 aprile 2019