Ministro Bussetti: "chi ha sbagliato sarà sospeso, cancelleremo le gare truccate"

Il Ministro Bussetti dopo il caso dei concorsi pilotati: "Nelle nostre università non tutto è marcio, chiederemo il risarcimento ai docenti che risulteranno colpevoli".

Dice Bussetti: "Si tratta di fatti molto gravi che rischiano di appannare l'immagine del nostro sistema universitario. Le condotte emerse sono preoccupanti, ma non dobbiamo generalizzare. Se tra gli indagati ci sono dei colpevoli sarà la magistratura ad appurarlo. Tuttavia il Ministero non starà a guardare. Certamente si costituirà parte civile per chiedere il risarcimento danni ai professori di cui verrà accertata la responsabilità. Se la magistratura accerterà che ci siano stati degli illeciti scatteranno le misure previste dalla legge per il risarcimento in forma specifica e per equivalente monetario. Qualora ci fossero dei concorsi che risultassero truccati, saranno annullati. Procederemo conseguentemente a sospendere i docenti coinvolti , non solo dalle commissioni di concorso , ma da qualsiasi eventuale rapporto di collaborazione in essere con il Miur".


Leggi l'articolo cartaceo su "Il Mattino" del 30 giugno 2019